FEMMINILE "MARIA MONTESSORI"

Sei una ragazza desiderosa di far valere la tua voce?

LA TUA OCCASIONE PER FARE LA DIFFERENZA

Essere parte della Sezione Femminile “Maria Montessori” di GUP è una scelta di coraggio e serietà. La Sezione porta con fermezza le istanze più vicine al mondo femminile all’attenzione delle Camere, facendo così sentire la voce di tutte le giovani donne anche in quelle situazioni dove questo possa sembrare più difficile. Questo anche tramite una costante e attenta osservazione dei disegni di legge in discussione nelle Commissioni parlamentari.

A MARIA MONTESSORI

La Sezione Maria Montessori è composta dalle giovani donne dell’Associazione e mira a trattare tutte le tematiche di comune interesse. Questa realtà è stata volutamente dedicata alla Montessori, una delle madri del suffragio femminile italiano, che abbiamo il piacere di ricordare nel suo scritto rivolto alla città di Ancona dopo i noti fatti: “In te nacque la donna, in te la redenzione femminile pose l’alto vessillo”.

Se sei un giovane donna che condivide i valori di dialogo, impegno e uguaglianza, allora entra sin da ora nel gruppo WhatsApp della Sezione!

COSTRUISCI UN NUOVO ASCOLTO

Favorendo la creazione di tale Sezione, Giovani Universitari in Parlamento vuole creare spazi di dialogo e confronto tra giovani donne, per condividere esperienze e conoscenze, sviluppando iniziative comuni. Questa realtà, particolarmente attenta al tema della parità di genere, è volta sia a promuovere la presenza delle donne a tutti i livelli di responsabilità dell’Associazione che a portare un contributo qualificato alle Camere su questioni di interesse per le giovani donne.

Tramite seminari, dibattiti ed altri incontri, la Sezione vuole essere a servizio delle giovani donne in ambito sociale e professionale, spronando l’incontro tra le menti del Paese sulle questioni da essa promosse. Un incontro costante e strutturato sulla tematica, aiuta a promuovere una cultura del dialogo sui temi affrontati e ad incentivare misure volte a promuovere le istanze di comune interesse, anche al di fuori di quei brevi e sporadici momenti in cui si viene a creare una particolare attenzione dell’opinione pubblica sui temi citati.

NON PERDERTI LE NOVITA'

Seguici su tutti i social per non perderti i prossimi eventi

2023 Giovani Universitari in Parlamento
Privacy Policy | Cookie Policy